• I nostri Fan

  • La squadra delle fasi finali FIWH 2014

  • PROMOZIONE IN A1

  • I nostri atleti

  • Emozioni

  • Promozione del GARANTE DELLA PERSONA DISABILE

  • Giornate aperte alle diverseabilità

  • Trofeo Aquile

   

La nascita e la evoluzione di  questo “Trofeo”  nasce dall’intuizione della squadra di condividere i momenti di aggregazione con ragazzi e atleti di altre città, come simbolo e mezzo per veicolare il nostro sport in Italia.

  1. Il primo Trofeo venne istituito  nell’ 2003 e messo in palio in un triangolare con la partecipazione della Nazionale Italiana della FIWH  e della squadra del CSI Trapani.
  2. La seconda edizione del “Trofeo” si svolgeva nell’anno  2011. Veniva  dedicata alla memoria di  Piero Amato, Pietro Di Giglia e Salvatore Pitti, atleti scomparsi delle Aquile di Palermo che hanno dato un contributo fondamentale alla nascita ed allo sviluppo del Weelchair hockey in Sicilia. La giornata fu intensa e appassionante ed ha coinvolto oltre alla squadra delle Aquile di Palermo  anche quella degli All Black di Genova e Vitersport (VT). Durante la manifestazione scesero in campo  atleti con disabilità e non, a corollario di una festa senza barriere all’insegna della piena integrazione.
  3. La terza edizione del TROFEO AQUILE, venne  organizzata dal Vitersport,  detentrice del Trofeo nella città di Viterbo, nell’ottobre del 2013. Vide la partecipazione oltre che delle Aquile di Palermo, del Vitersport e della squadra dei Lupi Toscani Cs di Scandicci (FI), anche di alcuni atleti del Thunder Roma che avevano avuto il piacere di partecipare alla  I edizione del Trofeo  a Palermo nel 2003.
  4. In atto è detenuto dalla squadra delle Aquile che dovrà metterlo in palio entro l’anno 2016.

                                                                  MOTIVAZIONI

La nascita e la evoluzione di  questa "giostra" che arriva dalla bella Sicilia, vogliamo che vengano interpretate come un momento nel quale l'esperienza dei ragazzi della squadra delle Aquile, condivisa da tutti gli altri “amici” che credono in questo sport, divenga il nuovo valore culturale ed uno strumento di sereno dialogo,  capace di spingere ad una ampia riflessione sociale e di confronto sul tema della integrazione sociale delle persone attraverso lo sport.

Guarda le foto nostra gallery.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul pulsante 'Accetta' acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sul pulsante 'Più info'