• I nostri Fan

  • La squadra delle fasi finali FIWH 2014

  • PROMOZIONE IN A1

  • I nostri atleti

  • Emozioni

  • Promozione del GARANTE DELLA PERSONA DISABILE

  • Giornate aperte alle diverseabilità

  • Trofeo Aquile

L’associazione AQUILE DI PALERMO  si propone di perseguire la finalità di integrazione  sociale della persona disabile grave e gravissima  anche e soprattutto attraverso la pratica dello sport. 

      I soci fondatori, genitori e ragazzi affetti da Distrofia Muscolare, sulla base della propria esperienza,  hanno concordemente considerato lo sport dell’Hochey su carrozzina elettrica un valido (ed a volte unico e determinante) strumento di integrazione sociale della persona disabile. Perciò hanno posto fra i principali obiettivi della nuova associazione: 

  • di realizzare la promozione e la diffusione nell’ambito della Regione Sicilia dell’attività sportiva agonistica-dilettantistica di Wheelchair Hockey (hockey su carrozzina elettrica), attività sportiva praticata prevalentemente da persone disabili affette da distrofie muscolari e, in ogni modo, da persone con capacità motorie sensibilmente ridotte;

       Inoltre,  l’Associazione, sotto il profilo culturale, ha posto fra i suoi obiettivi:

  • la tutela dei diritti civili delle persone disabili e di tutti gli altri soggetti nei cui confronti è diretta l’attività dell’associazione. Nell’ambito di tale settore l’associazione promuove ogni attività, azione e collaborazione finalizzate all’istituzione della figura del “Garante della persona disabile” da parte dei Comuni rientranti nel territorio della Regione Siciliana;
  • la diffusione e la conoscenza delle leggi di tutela nei confronti della Persona Disabile e dei sui familiari anche attraverso la nostra pubblicazione:  "LA CONOSCENZA DELLE NORME IN MATERIA DI HANDICAP “LA LEGGE N.67 DEL 1 MARZO 2006” scaricala

     Sul piano sportivo le “Aquile di Palermo”  è iscritta alla FIWH (Federazione Italiana Wheelchair Hockey- www.fiwh.org) di Milano  (aderente al C.I.P.-Comitato Paralimpico) e partecipa dall’anno 2001 al campionato nazionale dal Wheelchair Hockey , confrontandosi con altre squadre del centro e del Nord-Italia (Monza, Napoli, Varese, Reggio Emilia, Monza, Trapani, Torino, Genova, Milano, Roma, Ancona, Padova, Torino, Pescara, Bologna, altre).

       L’attività delle Aquile in questi anni è ulteriormente cresciuta, oggi l’A.S.D. Aquile di Palermo-ONLUS  raggiungendo importanti di promozione sociale e sportivi, in particolare quest’ultimo con la conquista nella stagione 2013/14 della promozione in seria A1 del campionato FIWH. Guarda le nostre foto di Lignano nella nostra gallery.

__________________________________________________________________________________________________________________________________

 News

LE AQUILE DI PALERMO PARTNER DELLA MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE

Disability Pride Italia

Appuntamento l'8, 9 e 10 luglio 2016 a Palermo con la manifestazione internazionale "Disability Pride": in gemellaggio con gli Stati Uniti, il Disability Pride - letteralmente orgoglio della disabilità - celebrerà ciò che di bello e positivo c'è nelle persone con disabilità: bellezza, indipendenza, creatività e tanto altro. Un modo per dire: sto bene col mio corpo, con la percezione che ho di lui, va bene essere “diversi”. Un'occasione anche per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'abbattimento delle barriere culturali e mentali che circondano il mondo della disabilità. Il Disability Pride sarà anche una voce per rivendicare i 50 articoli della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, formalmente ottenuti ma oggettivamente poco applicati. Parole d'ordine anche oltreoceano: inclusione, consapevolezza e visibilità. Il Disability Pride Italia, in ognuna delle tre giornate in programma, sarà articolato in due momenti: uno convegnistico, l'altro musicale. Questo perchè l'intenzione degli organizzatori è il coinvolgimento totale della cittadinanza, anche solo per divertirsi! Nella parte finale della manifestazione ci sarà un collegamento video in diretta con New York, al quale parteciperanno i sindaci delle due città, e che suggellerà l'avvio di un'iniziativa destinata a ripetersi nel tempo.

Venerdì pomeriggio durante la conferenza prenderanno la parola l'allenatrice delle Aquile di Palermo e il presidente dell'Ufficio Nazionale del Garante della Persona Disabile che presenteranno la nuova edizione della pubblicazione : "La conoscenza delle norme in materia di handicap" , IV edizione, realizzata dalle due associazioni.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul pulsante 'Accetta' acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca sul pulsante 'Più info'